In questo periodo particolare è facile trovarti ad affrontare sfide impreviste e veloci cambiamenti, l’importante è rimanere reattivi e trasparenti con i tuoi clienti, tenerli informati, connessi e fedeli alla tua attività.

Se le tue ore di attività o i servizi che offri cambiano, assicurati di aggiornare rapidamente tutti i tuoi account social e naturalmente il tuo sito Web, senza dimenticare Google My Business.

Google My Business non è un vero e proprio “social” ma è altresì vero che sono sempre di più le persone che cercano online quali sono le attività aperte e con quali servizi; per questo è fondamentale tenere aggiornata la scheda del tuo locale.

Google ha automaticamente aggiornato lo stato delle attività, contrassegnandone molte come chiuse. Controlla quanto prima e se trovi la scheda del tuo locale chiusa collegati al pannello di controllo di Google My Business e riaprila e aggiornala immediatamente. La scheda riacquisterà il suo posizionamento.

Google ha inoltre inserito la possibilità di creare Post legati all’emergenza Coronavirus, che appariranno in evidenza nella propria scheda Google My Business con la dicitura “AGGIORNAMENTO PER COVID-19”.

Patrizia Ponzinibbi, Sales Capabilities Manager